Test d'ingresso e OFA

test ingresso SEGI


 Il Se.G.I. è un Corso di Laurea triennale ad accesso libero.
NON è quindi previsto il test di accesso.

Dopo l'immatricolazione dovrai sostenere il solo test d'ingresso per la verifica delle conoscenze iniziali, fissato per il giorno 20 novembre 2020.


Conoscenze richieste per l'accesso

Possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Si richiede, altresì, una adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, una buona cultura generale, conoscenze di base di una lingua dell'Unione Europea, capacità logiche e di lettura e comprensione dei testi, verificate attraverso la somministrazione di test di valutazione agli inizi del I e del II semestre e l'organizzazione di incontri di presentazione del corso. Nel caso in cui dette verifiche non siano positive, si prevede la partecipazione a corsi di lingua italiana e a seminari introduttivi allo studio delle scienze giuridiche, da assolvere durante il primo anno di corso, con verifica dei risultati raggiunti mediante colloquio.

Modalità di ammissione

Il possesso delle conoscenze iniziali indispensabili è verificato attraverso la somministrazione di un test di ingresso.
I test di verifica delle conoscenze degli studenti in ingresso - predisposti da una Commissione costituita dai docenti del CdS - sono articolati in 4 parti, per un totale complessivo di 30 domande. La prima parte, relativa alla comprensione di un testo, prevede la risposta a 5 quesiti; la seconda parte prevede la risposta a 10 quesiti di storia contemporanea e del diritto contemporaneo; la terza consiste in 10 quesiti di logica linguistica; mentre la quarta prevede 5 domande di lingua straniera, a scelta fra francese ed inglese.

OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi)

Il mancato svolgimento del test di ingresso o l'aver riportato una votazione inferiore alla soglia fissata annualmente dal Consiglio del CdS comporta l'attribuzione di OFA (obblighi formativi aggiuntivi) che lo studente assolverà attraverso la partecipazione obbligatoria ad un corso di 8 ore introduttivo allo studio delle scienze giuridiche ed economiche, di logica e di argomentazione giuridica, i cui termini, modalità e contenuti saranno stabiliti dal CdS. Gli OFA si intenderanno altresì assolti con il superamento di un minimo di 18 cfu relativi a insegnamenti previsti nel primo anno del piano di studio, nell'ambito delle materie di base e caratterizzanti entro il 31 ottobre dell'anno solare successivo all'anno di iscrizione, per gli studenti a tempo pieno, ed entro il 31 ottobre del secondo anno successivo a quello di immatricolazione, per gli studenti a tempo parziale.
In caso di mancato assolvimento degli OFA entro i termini stabiliti, gli studenti non potranno acquisire esami del secondo e del terzo anno, se non quando avranno superato i 18 cfu richiesti. Gli studenti svolgono il test in ingresso in maniera informatizzata all'inizio del primo semestre. Gli esiti dei test di ingresso sono comunicati individualmente ai partecipanti dallo stesso sistema informatizzato, al termine della prova. Il manager didattico e i docenti del CdS, che assistono gli interessati nello svolgimento del test, forniscono immediati chiarimenti in merito alle carenze individuate e alle attività di sostegno organizzate dal CdS (Orientamento in ingresso e Orientamento e tutorato in itinere e Corso di recupero OFA).

Simulazione online del test

Gli studenti possono esercitarsi con il simulatore online:

Test degli anni accademici precedenti

Gli studenti possono prendere visione dei test dei precedenti anni:

 

 

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram