• Edizioni di altri A.A.:
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022
  • 2022/2023

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    1 Richiami di diritto pubblico, forme di stato e forme di governo: Dispensa in https://www.facebook.com/groups/pubblico2013/ (registrazione per accedere)
    2) lineamenti di diritto regionale e locale italiano: Bin-Pitruzzella, Diritto pubblico, Giappichelli, 2016, studiare SOLO le seguenti parti:
    a. Stato unitario, federale, regionale (pag. 84-85)
    b. Regioni e governo locale (pag. 239-258)
    c. Le fonti delle autonomie (pag. 395-410)
    3) Anna Maria Poggi, I diritti delle persone, Mondadori, 2014
    4) Giuseppina Carboni,
    Federalismo fiscale comparato, Jovene, 2013. 
  • Obiettivi formativi:
    A) Conoscenza e comprensione:
    - Conoscenza e comprensione dello sviluppo storico e dello stato attuale del diritto pubblico multilivello nel contesto nazionale, comparato ed europeo.
    - Conoscenza delle forme di stato e di governo in rapporto alle varie configurazioni delle costituzioni economiche e delle varietà dei modelli di articolazione territoriale delle funzioni pubbliche.
    - Conoscenza e comprensione della teoria costituzionale e delle problematiche applicative del federalismo finanziario e fiscale.

    B) Conoscenza e comprensione applicate:
    - Capacità di analizzare e fare una valutazione critica dei processi e delle dinamiche federaliste, comprese le tensioni secessioniste.
    - Capacità di analizzare casi di studio emergenti nella pratica e di applicare i concetti appropriati di diritto costituzionale interno, comparato e multilivello.

    C) Abilità comunicative
    - Capacità di illustrare in modo conciso le principali questioni del corso

    D) Capacità di apprendimento dinamico
    - Capacità di comprendere i collegamenti tra differenti questioni costituzionali, sia teoriche che pratiche. 
  • Prerequisiti:
    E' suggerita la conoscenza del Diritto pubblico/costituzionale 
  • Metodi didattici:
    Lezioni, lezioni e seminari interattivi, convegni tematici, esercizi e casi di studio 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Esame parziale scritto

    Esame orale 

Teorie, modelli comparati, e sistema italo/europeo, delle declinazioni sincroniche e diacroniche di secessionismi, federalismi e autonomie nell'ordinamento costituzionale multilivello, con particolare attenzione all'evoluzione delle forme di stato e di governo in rapporto ai mutamenti della costituzione economica ed alle nuove sfide in età di globalizzazione

I contenuti del corso attengono alle teorie, modelli comparati, e sistema italo/europeo, delle declinazioni sincroniche e diacroniche di secessionismi, federalismi e autonomie nell'ordinamento costituzionale multilivello, con particolare attenzione all'evoluzione delle forme di stato e di governo in rapporto ai mutamenti della costituzione economica ed alle nuove sfide in età di globalizzazione

Gli obiettivi formativi sono i seguenti:
A) Conoscenza e comprensione:
- Conoscenza e comprensione dello sviluppo storico e dello stato attuale del diritto pubblico multilivello nel contesto nazionale, comparato ed europeo.
- Conoscenza delle forme di stato e di governo in rapporto alle varie configurazioni delle costituzioni economiche e delle varietà dei modelli di articolazione territoriale delle funzioni pubbliche.
- Conoscenza e comprensione della teoria costituzionale e delle problematiche applicative del federalismo finanziario e fiscale.
B) Conoscenza e comprensione applicate:
- Capacità di analizzare e fare una valutazione critica dei processi e delle dinamiche federaliste, comprese le tensioni secessioniste.
- Capacità di analizzare casi di studio emergenti nella pratica e di applicare i concetti appropriati di diritto costituzionale interno, comparato e multilivello.
C) Abilità comunicative
- Capacità di illustrare in modo conciso le principali questioni del corso
D) Capacità di apprendimento dinamico
- Capacità di comprendere i collegamenti tra differenti questioni costituzionali, sia teoriche che pratiche.

Metodi didattici : Lezioni, lezioni e seminari interattivi, convegni tematici, esercizi e casi di studio

Il corso non ha prerequisito obbligatori ma è suggerita la conoscenza del Diritto pubblico/costituzionale

Testi di riferimento:
1 Richiami di diritto pubblico, forme di stato e forme di governo: Dispensa in https://www.facebook.com/groups/pubblico2013/ (registrazione per accedere)
2) lineamenti di diritto regionale e locale italiano: Bin-Pitruzzella, Diritto pubblico, Giappichelli, 2016, studiare SOLO le seguenti parti:
a. Stato unitario, federale, regionale (pag. 84-85)
b. Regioni e governo locale (pag. 239-258)
c. Le fonti delle autonomie (pag. 395-410)
3) Anna Maria Poggi, I diritti delle persone, Mondadori, 2014
4) Giuseppina Carboni,
Federalismo fiscale comparato, Jovene, 2013.

Le modalità di verifica dell'apprendimento sono:
Esame parziale scritto. specificamente per i frequentanti, ma aperto comunque a tutti gli iscritti
Esame orale

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram