• Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    A. Travi, Lezioni di giustizia amministrativa, Torino, Giappichelli, ultima edizione 
  • Obiettivi formativi:
    Acquisizione delle conoscenze di base e operative sui temi indicati quali contenuti del corso. In particolare si intende formare lo studente in modo tale da consentirgli di saper programmare, scegliere e usare, a fronte dell'esercizio di un'azione amministrativa che possa costituire pericolo di lesione o lesione effettiva di una situazione soggettiva protetta dall'ordinamento, lo strumento di tutela/prevenzione più opportuno, in via cumulativa e/o alternativa in base ai casi. 
  • Prerequisiti:
    Come definiti dal Regolamento del Corso di Studi 
  • Metodi didattici:
    lezioni frontali con discussione di presentazioni power point sui contenuti del corso, esame di casi di studio / provvedimenti, esercitazioni periodiche per la verifica in itinere dell'apprendimento, visite programmate presso il Tribunale amministrativo regionale per l'Abruzzo, sezione di Pescara 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Esame orale con possibilità di discussione di casi di studio a scelta dello studente quale modalità di integrazione dell'esame orale. La valutazione finale è espressa in trentesimi. 
  • Altre Informazioni:
    è utilizzato il portale e-learning di Ateneo come strumento di supporto alla didattica (per la pubblicazione di materiali, lo svolgimento di esercitazioni, la pubblicazione di annunci) 

- Giustizia amministrativa: nozione ed evoluzione storica
- situazioni giuridiche soggettive degli amministrati nei confronti della p.a.
- i principi costituzionali sulla tutela dell'amministrato nei confronti della p.a.
- la giurisdizione ordinaria nei confronti della p.a.
- i ricorsi amministrativi
- la giurisdizione amministrativa
- l'azione nel processo amministrativo
- elementi preliminari per lo studio del processo amministrativo
- il giudizio di primo grado
- la tutela cautelare
- la sentenza e le impugnazioni
- i riti speciali
- il giudicato amministrativo e l'esecuzione della sentenza

- Giustizia amministrativa: nozione ed evoluzione storica
- situazioni giuridiche soggettive degli amministrati nei confronti della p.a.
- i principi costituzionali sulla tutela dell'amministrato nei confronti della p.a.
- la giurisdizione ordinaria nei confronti della p.a.
- i ricorsi amministrativi
- la giurisdizione amministrativa
- l'azione nel processo amministrativo
- elementi preliminari per lo studio del processo amministrativo
- il giudizio di primo grado
- la tutela cautelare
- la sentenza e le impugnazioni
- i riti speciali
- il giudicato amministrativo e l'esecuzione della sentenza

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram